Che ci faccio qua?

Home Forums Presentazioni Diamoci il benvenuto Che ci faccio qua?

This topic contains 8 replies, has 3 voices, and was last updated by Harry78 Harry78 1 week, 5 days ago.

Viewing 9 posts - 1 through 9 (of 9 total)
  • Author
    Posts
  • #3821
    Harry78
    Harry78
    Participant
    • Posts: 5

    Ciao, mi sono appena iscritto, vivo a nord di Padova, non ho la minima esperienza di camper, lavoro come grafico e web designer. Il mio sogno è quello di costruirmi un luogo dove vivere sempicemente, per iniziare uno stile di vita minimale e off-grid che non mi obblighi a lavorare per un terzo del tempo solo per pagare le bollette e accontentarmi di qualche settimana di ferie all’anno (quando va bene).

    Inizialmente ero attratto dalle minicase, allora mi sono informato e ho scoperto che costruirsene una in Italia non è per niente facile e nemmeno così conveniente. Costruire una cellula abitabile su un camion mi sembra un’opzione più praticabile, so che non costerà poco, ma la vedo come un investimento. Non ci farei molti viaggi, giusto uno o due all’anno, sempre in Europa e su strade principali. per la maggior parte del tempo lo userei come abitazione statica e anche come ufficio.

    Al momento sto raccogliendo informazioni per capire cosa e come fare, mi sto organizzando e devo ancora decidere se sia la strada giusta. Se tutto va come spero, tra un anno o poco più acquisterò il mezzo. Nel frattempo spero di trovare utili consigli in questa community così disponibile e competente! Grazie in anticipo!

    #3827
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 318

    Benvenuto, non sei ne il primo e non sarai neanche l’ultimo con questa idea, SI PUO FARE! 😀

    Conosci ? Strepover

    O anche Yary

    #3830
    Harry78
    Harry78
    Participant
    • Posts: 5

    Grazie, sì certo, li conosco e li seguo, ho anche comprato il libro di Simone e Lucia su come camperizzare un veicolo Overland e l’ho trovato illuminante e ricco di spunti. Nel mio caso, a differenza loro, non girerei il mondo, mi limiterei a spostarmi qua e là, piuttosto di rado. I viaggi amo farli a piedi, con lo zaino in spalla, magari qualche autobus o treno. Quello che mi affascina è vivere in una piccola casa autosufficiente. Per questo avrò probabilmente meno aspetti da considerare…

    #3866
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 216

    Ciao, benvenuto !

    Curiosità, ma una roulotte al traino di un fuoristrada, o trasportata sul pianale di un camion??

    Avresti una minicasa pronta all’uso, più economica di una cellula allestita e ottima flesibilità d’uso…!!!

    #3868
    Harry78
    Harry78
    Participant
    • Posts: 5

    Ciao, ho valutato varie opzioni, compresa la roulotte, ma per vari motivi l’ho scartata quasi subito. Soprattutto per l’abitabilità. Io voglio qualcosa da poter usare come casa, abitarci stabilmente per lunghi periodi, in autonomia. In roulotte avrei poco spazio interno per muovermi, cucinare, sistemare oggetti, batterie, scorte d’acqua, eccetera, e poco spazio per i pannelli fotovoltaici sul tetto. Qualcuno riesce a vivere anni in un furgoncino o in una roulotte, è vero, ma io so che dopo pochi giorni mi sentirei soffocare.

    Chi rinuncia allo spazio lo fa normalmente perché ha bisogno di spostarsi, di viaggiare e quella è una ragione più che sufficiente per adattarsi a vivere in una scatoletta. Io invece mi sposterei pochissimo, quindi preferisco limitare la facilità di viaggio per favorire l’abitabilità e non il contrario. Accetterò sicuramente qualche compromesso perché voglio comunque potermi spostare di tanto in tanto, ma la mobilità non è una priorità.

    #3871
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 318

    Parlando di roulotte ce ne sono di varie tipologie… se ti muovi poco volendo ne trovi da grandi ad immense – spendendo molto meno – con relative scorte d’acqua, wc, docce, ecc. meglio che un camper, devi ovviamente avere una motrice adeguata e patente B/E – altrimenti un altra soluzione è un Bus da convertire 😉

    #3873
    Harry78
    Harry78
    Participant
    • Posts: 5

    Beh una roulotte di grandi dimensioni e con tutto quello che serve, ben coibentata, richiederebbe un mezzo adatto al suo traino (che non ho) e tutto sommato dubito che risparmierei molto denaro, dubito anche che avrebbe tutte le caratteristiche che cerco. A questo punto preferisco farmi qualcosa che sia su misura. Il bus no, non ha una struttura che risponde alle mie esigenze, anche se non lo escluderei del tutto, dipende da cosa trovo!

    Io e alcune persone che conosco abbiamo tutte le competenze necessarie a costruire una cellula e tutto quel che ci va dentro, dai vari impianti alla lavorazione di legno e metallo, per questo sono un po’ refrattario a comprare qualcosa di già pronto: mi piace l’idea di farmelo con le mie mani, anche se richiederà molto tempo e qualche noia burocratica. Però mi guardo in giro e se vedo una roulotte o un bus come si deve… ci potrei pensare!

    #3874
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 216

    Tutto chiaro, ma considera che una cellula Deve essere collaudata ed omologata.

    Ogni impianto Deve avere una relazione dell’ingegnere in quel campo e l’impianto Deve essere collaudato ed approvato.

    Quindi devi pagare, anche bene, un allestitore, altrimenti fare tu i lavori a “regola d’arte” e trovare e pagare un allestitore che dichiara che lo ha fatto lui, se lo trovi….

    Se prendessi una roulotte è già omologata, hai ampia scelta di metrature e varie disposizioni d’interni.

    Potrai eventualmente modificarne la disposizione interna, ma poi il risparmio inizia ad andare a pallino….

    Hai considerato che con un camion andrai incontro a belle spese, basta ricordarsi dei consumi e che troverai diversi divieti d’accesso, ce l’hai la patente C ? Costicchia !!

    In Truck generalmente non riuscirai a passare nelle strade dei centri storici, in quelle di campagna, ecc….

    In Europa la pianta delle città è principalmente ancora basata su quella medioevale e rinascimentale, il camion è largo 2,5m e lungo almeno 6.5m.

    Anche una roulotte arriva a 2,5 di larghezza, ma è più corta e la puoi spostare a mano in due persone.

    Poi… Scrivi di preferire una cellula che sarà lunga 4-4,5m e cos’ha di più rispetto ad una roulotte ? Una volumetria un pò maggiore, perchè è un parallelepipedo, mentre la roulotte è areodinamica e tondeggiante e allora cercala più lunga di 0,5m che avrai lo stesso volume !

    La piazzi sul pianale di un camion, bastano due rampe di alluminio e un verricello elettrico da poco, anche uno da muratori a 24v.cc e la fissi con quattro belle cinghie, o catene e vai dove vuoi. Dove vorrai fermarti a lungo tiri giù la roulotte e ti sposti col camion, o con uno scooter….

    Altrimenti un fuoristrada, o una Subaru con una roulotte sotto i 750kg inizi a trovarne dai  1500-2000€ eh vai in giro con la patente B a basso costo !!

     

    #3875
    Harry78
    Harry78
    Participant
    • Posts: 5

    Certo ci sono ancora molte cose che dovrò considerare, ma quelle che tu hai elencato le ho già prese in esame e credo di averci pensato già abbastanza bene. Ti spiego perché.

    Credo che tu ti riferisca alla trafila per omologare un mezzo in Italia, cosa che non farei mai. Modificare e omologare come camper un truck acquistato in Germania è molto più agevole ed economico, certo richiede un paio di viaggi e tempi stretti per fare alcuni lavori, ma non la vedo come una cosa complicata. Ho perfino amici che parlano tedesco e io stesso lo parlo un poco, oltre a un buon inglese.

    Per quanto riguarda i consumi del camion, sarebbero considerevoli se avessi intenzione di spostarmi spesso, ma, come già scritto, non mi servirà per viaggiare, a parte 1 o 2 spostamenti all’anno, e al massimo per poche centinaia di chilometri, sempre su strade principali, non entrerei in centri storici, ma nemmeno andrei per stradine di montagna o cose del genere. Se devo muovermi sul serio preferisco andare a piedi o prendere i mezzi pubblici, già adesso lascio a casa l’automobile tutte le volte che posso, figuriamoci se andrei in città col camion. Per queste stesse ragioni, pure l’aerodinamicità non è fondamentale.

    Dover fare la patente C effettivamente è una noia e una spesa che mi eviterei volentieri, ma non credo neanche che sia un vero problema. Se iniziassi a fare le mie scelte cercando sempre la via più rapida ed economica, alla fine butterei tempo e denaro in qualcosa che ricorda solo vagamente quel che ho in mente, non ne sarei soddisfatto. Di andare a vivere in una roulotte poggiata su un pianale proprio non me la sento, piuttosto prendo un monolocale.

     

Viewing 9 posts - 1 through 9 (of 9 total)

You must be logged in to reply to this topic.