Fiat 75PC

Home Forums Veicoli Veicoli e Camion IVECO Fiat 75PC

This topic contains 18 replies, has 4 voices, and was last updated by iltico iltico 5 days, 8 hours ago.

Viewing 4 posts - 16 through 19 (of 19 total)
  • Author
    Posts
  • #4259
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 274

    Ciao Vassilij, ogni veicolo ha i suoi pregi e difetti …

    Se il 75 e il 90 hanno lo stesso impianto freni è  logico che il 75 freni meglio, ma l’ACM ha una portata più  elevata e quindi la trasmissione e i suoi ponti sono più  robusti.

    C’è  da tenere presente che una volta allestito come camper si viaggerà  sempre a pieno carico ed é  consigliabile avere una trasmissione più robusta !!

    Per migliorare la frenata ci sono diversi metodi, usare un materiale di attrito più  efficace; mettere dissipatori d’alluminio rigato, o allettato, sui tamburi; mettere un getto d’acqua sull’esterno dei tamburi per le frenate d’emergenza, ecc…👋🏻

    • This reply was modified 6 days, 8 hours ago by iltico iltico.
    • This reply was modified 6 days, 8 hours ago by iltico iltico.
    #4263
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 274

    Per Hartwig,

    ciao, prova a scrivermi un messaggio privato, ieri ho provato 5 volte a scriverti, ma non invia il testo.

    Adesso ho provato a mandarti lo stesso messaggio come messaggio privato ed ancora non lo invia, che sito del c..o !!!

    Si blocca troppo spesso..!!!👎🏻👎🏻👎🏻

    #4269
    vasilij
    vasilij
    Participant
    • Posts: 118

    I ponti dell’ACM 80/90, del 75PC e dell’ACL sono gli stessi. Possono variare i rapporti, ad esempio la fiche tecnica del PC non cita i rapporti “lunghi” dell’ACM 90 (perché troppo lunghi per il motore aspirato).

    Il riduttore/ripartitore è lo stesso. Di cambi ce ne sono diversi possibili.

    Stiamo parlando di mezzi molto molto simili, quando dici trasmissione più robusta non so a cosa ti riferisci.

    Per quanto riguarda il miglioramento dei freni, detta così è molto generica. Bisogna vedere qual è il problema dei freni. Che sapevo io è la carenza di coppia frenante, più che di dissipazione del calore. Quindi se esistessero la soluzione sarebbe cambiare materiale d’attrito. Ma non ho sentito dell’esistenza di ganasce con materiale d’attrito differente su ACM, poi c’è da verificare che le ganasce nuove non mettano in crisi i tamburi. Insomma la soluzione è tutt’altro che semplice. Che io sappia per tutti i proprietari di ACM la questione freni è un argomento aperto.

    #4273
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 274

    Ciao Vassilij, grazie delle spiegazioni, sono un conoscitore superficiale dell’ACM, mai scritto di essere un esperto.

    Se la catena cinematica è  uguale, tanto meglio per l’ ACL!

    In ogni caso, a mio avviso, è  dieci volte meglio l’ACM, per il turbo, i rapporti lunghi ed il cassone più lungo.

    In merito ai freni, ripeto non sono un esperto, ma si andasse da uno che li ripara, tipo la ORAM, quello degli ammortizzatori, con i ceppi vecchi, usurati, te li riveste di materiale nuovo e ce ne sono di diverso tipo, già fatto da lui, per diversi veicoli.

    Poi, in teoria, si possono mettere dei cilindretti di un diametro  maggiore, aumenta la forza di espansione dei ceppi, si può  aumentare la pressione dell’aria, si possono mettere i tubi idraulici di tipo aeronautico, negli impianti misti, si possono creare dei piccoli intagli all’interno dei tamburi, fatto da mé  sul mio primo camper, gli avevo fatto anche sei fori laterali per fare uscire polvere, acqua ed aria calda e si può  aumentare il raffreddamento del tamburo per aumentare l’efficienza, dato che il freno a tamburo è  più  efficiente del freno a disco con pastiglie, ma ha il tallone d’Achille che si raffredda troppo lentamente.

    Ognuna di queste cose dà  poco di più,  ma se inizi a sommarle la differenza si sente, esperienza diretta.

    Ciao.

Viewing 4 posts - 16 through 19 (of 19 total)

You must be logged in to reply to this topic.