Futuro viaggiatore

Home Forums Presentazioni Diamoci il benvenuto Futuro viaggiatore

This topic contains 10 replies, has 4 voices, and was last updated by Polverone Polverone 2 days, 5 hours ago.

Viewing 11 posts - 1 through 11 (of 11 total)
  • Author
    Posts
  • #4511
    Polverone
    Polverone
    Participant
    • Posts: 11

    Buonasera(o meglio buonanotte)

    Mi chiamo Alessandro e abito a Volterra(Toscana).

    Sono qui perché ho un enorme dubbio su cosa fare. Al momento ho un hilux extra cab(cassone 180cm) discretamente preparato e vorrei finalmente iniziare a viaggiare seriamente ma son sempre da solo…vabé il dubbio non è questo ma molto “peggio”

    Non so se cercare una cellula da mettere sul mio pick up (nuove hanno dei prezzi notevolmente elevati) o cambiarlo per un daily ovviamente 4×4. Come si comporta quest’ultimo in fuoristrada? Roba “normale” ovvio…altro sogno sarebbe un bel camion ma solo io ho la C e non so quanto convenga prenderne uno per usarlo poche volte l’anno, un patente B è usabile da tutti.

    Chiedo già scusa ma non ho ben capito dove chiedere informazioni “più tecniche” qui sul forum e le ho un po’ messe in presentazione 😁

    beh…buona notte e buoni viaggi

    #4513
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 229

    son di parte essendo amministratore di un forum Toyota; il mio consiglio è ovviamente di tenere l’HiLux e metterci su una cellula oppure una tenda da tetto per viaggiare “leggero” e poter affrontare agilmente i percorsi più impegnativi; io uso un 4Runner (HiLux surf) per le vacanze off road con gli amici dormendo nel vano bagagli mentre i cani (liberi o legati a seconda del soggetto) dormono fuori dalla macchina e un Ducato 4×4 Steyr Puch mansardato per le vacanze su asfalto; si completano molto bene

     

    #4514
    Polverone
    Polverone
    Participant
    • Posts: 11

    Ciao Missile…sai che mi sa che ci siamo conosciuti di persona? Ero iscritto al forum “mulitoyota” e ci siamo visti ad un pranzo ad Asti, te mi pare veniste in giù col camper…ma anni e anni fa…

    se ti dicessi invece di cambiare l’hilux con un hzj78 già camperizzato?

    credo che la soluzione della cellula sia la “migliore” perché mi permetterebbe di tenermi l’hilux ma, come scritto sopra, ci vuole una fucilata a prenderla nuova ed usata non riesco a trovarle come dico io(quelle extreme che praticamente stanno solo suo cassone, visto che il mio è 150×180) ne ho trovate un paio a poco qua in Toscana…ma sono di quelle enormi buone per asfalto

    #4515
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 347

    Tieniti il toy e cerca una cellula che non sporga troppo posteriormente non cambierei un toy per un daily che se vuoi spendere poco sarà vecchio e dovrai sicuramente metterci le mani, il mezzo lo hai già e ne conosci le problematiche se devi spendere meglio una cellula anche nuova per quanto costosa nel tempo ti costerà di meno e puoi sempre rivenderla se cambiassero le esigenze.

    #4516
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 229

    Ciao Missile…sai che mi sa che ci siamo conosciuti di persona? Ero iscritto al forum “mulitoyota” e ci siamo visti ad un pranzo ad Asti, te mi pare veniste in giù col camper…ma anni e anni fa… se ti dicessi invece di cambiare l’hilux con un hzj78 già camperizzato? credo che la soluzione della cellula sia la “migliore” perché mi permetterebbe di tenermi l’hilux ma, come scritto sopra, ci vuole una fucilata a prenderla nuova ed usata non riesco a trovarle come dico io(quelle extreme che praticamente stanno solo suo cassone, visto che il mio è 150×180) ne ho trovate un paio a poco qua in Toscana…ma sono di quelle enormi buone per asfalto

     

    si, probabile, ero uno degli admin di quel forum… ma poi le nostre strade han proseguito in direzioni diverse; ad Asti avevamo organizzato diverse grigliate sia per riunire  gli amministratori ma anche per incontrare gli appassionati che avevano piacere di incontrarsi, adesso la stessa cosa la facciamo in quel di Pisa, generalmente in occasione del 4×4 fest di Carrara, dove cerchiamo di andare in gruppo e ci si incontra anche con gli amici dei Muli

     

    il Land Cruiser sarebbe un bel salto di qualità, c’è un amico di Milano che lo vorrebbe vendere (pick-up però); lo trovi in questo mio diario di viaggio “a spasso” per la Scozia https://www.teamtoyota4x4forum.org/t1374-scozia-2018-a-spasso-con-tico, in foto invece lo vedi al Baja assieme allo SCAM di “explorerbasecamp” (credo pure ancora in vendita se ti interessa)

    #4517
    Polverone
    Polverone
    Participant
    • Posts: 11

    Era un pranzo tra frequentatori del forum, portai su la Francesca se la ricordi…un paio di cose di lei si ricordano 😁

    vabè evitiamo va che è meglio che magari un giorno legge e mi viene a picchiare.

    ho trovato un paio di ducato vecchi 4×4 ma dalle foto sembrano normali ducato, cioè altezza classica, come quello della foto.Ma che mezzo è? Immagino che di fuoristrada oltre agli sterrati non vada ma mi ha incuriosito (non sapevo lo facevano).

    comunque credo che seguirò il consiglio di explorebasecamp e cercherò una cellula piccola.

    #4518
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 229

    si, ricordo, quando c’erano delle coppie Gina si sentiva meno abbandonata perchè aveva altre donne con cui chiacchierare di qualcosa di alternativo alle macchine e noi maschietti più “liberi” di abbandonarci alle nostre fantasie

    i Ducato sono stati trasformati in 4×4 da Steyr Puch prima e Dangel dopo; chi come me ha provato Steyr Puch ne parla bene, invece di Dangel le opinioni sono contrapposte, probabilmente qualche problemino potrebbe venir fuori

    del “mio” ti posso dire che adotta un sistema misto con carrozzeria portante davanti e telaio a traverse e longheroni dietro, le ruote sono da 16 come il Ducato 18, quindi rispetto ad un “comune” Ducato 14 ha un’altezza da terra incrementata di 24mm; è un 4×4 permanente con giunto viscoso, ha buona trazione anche su fondi leggermente sconnessi; ai raduni off-road su neve non sfigura al confronto di fuoristrada veri ma mal gommati; il punto debole è la rapportatura del cambio con prima e retro troppo lunghe abbinata ad un motore particolarmente vuoto fino ai 2.000 r.p.m., bruciare la frizione è un attimo, per questo motivo ho sostituito il motore con un 2.800 e messo una frizione rinforzata e gli ingranaggi della 5 marcia più lunghi del 10%; la differenza è notevole, sulla ghiaia posso partire con motore al minimo, in 5 marcia riprende da 35 Km/h mentre prima con il rapporto più corto erano 50 Km/h; l’asfalto innevato è il suo punto di forza, grazie al passo da furgone e le gomme strette, in autostrada si permette velocità di tutto rispetto, si possono tenere i 90/100 in relativa sicurezza, nei tornanti all’inserimento è sottosterzante, diventa neutro in percorrenza per uscire in leggero sovrasterzo di potenza, i curvoni ampi del passo Resia diventano una libidine; adesso non mi resta che provare il motore nuovo in Tagliamento al prossimo raduno

     

    del Dangel so solo che ne han fatto una versione permanente ed una inseribile …trovo però poco utile una trasmissione inseribile su un mezzo poco vocato al fuoristrada

     

    #4519
    Polverone
    Polverone
    Participant
    • Posts: 11

    Perfetto direi, cioè se mi tengo l’hilux e come prima esperienza di camper, che all’occorenza lo potrebbero usare i miei genitore e/o mia sorella, trovato uno a 10.000€ e uno a 5.000€ ma fermo da 5 anni.

    Sarei più propenso per quello più caro. Credo che si vada dove ovviamente va un camper tradizionale con l’aggiunta di poter fare sterrati tipo Sardegna/Corsica? Chiedo a te che l’hai e che sei anche fuoristradista

    #4528
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 229

    Perfetto direi, cioè se mi tengo l’hilux e come prima esperienza di camper, che all’occorenza lo potrebbero usare i miei genitore e/o mia sorella, trovato uno a 10.000€ e uno a 5.000€ ma fermo da 5 anni. Sarei più propenso per quello più caro. Credo che si vada dove ovviamente va un camper tradizionale con l’aggiunta di poter fare sterrati tipo Sardegna/Corsica? Chiedo a te che l’hai e che sei anche fuoristradista

     

    credo sia una buona soluzione (è anche la “mia” soluzione)

    della produzione FIAT degli anni 70/80/90 devi stare attento alla ruggine, gli operai in catena di montaggio ne combinavano “di tutti i colori”, in particolare la cornice del parabrezza perchè nel togliere il mastice in eccesso, per risparmiare tempo e fatica, sostituivano l’attrezzo preposto con un altro che graffiava la vernice …e la ruggine parte da “dentro”, quando si manifesta (dopo 20/30 anni) è passante e ha devastato abbondanti porzioni di lamiera, quello che sembra un puntino, in realtà interessa  un buon tratto di cornice che dovrà assere sostituita, se non ci sono tracce di ruggine ne di riparazioni sospette dovresti esser tranquillo

    Non conosco gli sterrati che citi …o meglio, della sardegna ricordo le marce per raggiungere il poligono sul lago Omodeo per le esercitazioni di tiro; comunque si, io percorro “normalmente” tratti di greto del Tagliamento evitando i passaggi più ostici ed esco con gli amici in fuoristrada quando non son previsti passaggi hard o pendenze eccessive, il limite principale è la luce a terra

     

    #4537
    bobnutella
    bobnutella
    Participant
    • Posts: 52

    Benvenuto

    Credo che la scelta sia funzione di

    Cosa vuoi fare

    Con che che livello di comodità

    Quanto sei disposto a spendere

    Con la consapevolezza che nel tempo le scelte di oggi probabilmente  non valgono più

    Ciao Roberto

    #4542
    Polverone
    Polverone
    Participant
    • Posts: 11

    Ciao grazie…e sicurante la scelta che farò adesso non so se andrà bene da 10 anni…ma se faccio una scelta che andrà bene tra 19 anni probabilmente non lo sarà adesso…

    vedremo 😁

Viewing 11 posts - 1 through 11 (of 11 total)

You must be logged in to reply to this topic.