Quale possibile alternativa a Oziexplorer?

This topic contains 7 replies, has 5 voices, and was last updated by xplorerbasecamp xplorerbasecamp 1 month ago.

Viewing 8 posts - 1 through 8 (of 8 total)
  • Author
    Posts
  • #1881
    brighela
    brighela
    Participant
    • Posts: 22

    Hola,
    vorrei aprire una discussione in merito a possibili alternative ad Oziexplorer. Nello specifico mi riferisco all’unico, a mio avviso, limite di Ozi: non supportare le mappe vettoriali off-line. Ormai in rete spopolano le Open Street Map (OSM) e derivate che si possono caricare su varie applicazioni per tablet. Io fra le possibili App utilizzo Oruxmaps. In rete scarseggiano invece le mappe raster.
    Volendo utilizzare un notebook windows per navigare off-line e con le mappe vettoriali di cui sopra (OSM) cosa consigliereste?
    Walter

    #1882
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 266

    Prova a guardare questo https://www.okmap.org/it/it_okmapDesktopFeatures.aspx sembra interessante 😉

    #1883
    brighela
    brighela
    Participant
    • Posts: 22

    Prova a guardare questo https://www.okmap.org/it/it_okmapDesktopFeatures.aspx sembra interessante 😉

    Sembra interessante. Grazie. Lo proverò

    Walter

    #1920
    smontic
    smontic
    Keymaster
    • Posts: 270

    Io ho usato molto okmap, gratuito e ottimo, però mai con mappe vettoriali.

    Io con okmap usavo direttamente dei file di immagine raster delle mappe google, che a mio avviso sono sempre migliori delle openstreetmap. Il problema di queste è che sono enormi e quindi bisogna organizzarsi di volta in volta.

    www.stepsover.com
    MAN 16.232 Valentino

    #1921
    brighela
    brighela
    Participant
    • Posts: 22

    Io ho usato molto okmap, gratuito e ottimo, però mai con mappe vettoriali. Io con okmap usavo direttamente dei file di immagine raster delle mappe google, che a mio avviso sono sempre migliori delle openstreetmap. Il problema di queste è che sono enormi e quindi bisogna organizzarsi di volta in volta.

    Mi puoi spiegare come ricavavi i files raster delle mappe google.

    Grazie

    Walter

    #2395
    Fuliggine
    Fuliggine
    Participant
    • Posts: 36

    Non so quanto può tornarvi utile ma condivido la mia piccola esperienza.
    Spazio permettendo e volendo rinunciare all’autorouting (che se sei un navigatore pratico puoi anche tralasciare), quindi non strettamente vincolati alle mappe vettoriali, esiste Motion-X su piattaforma Apple.
    Permette di scaricare porzioni di mappe, anche raster di google/apple (spazio su iPad permettendo) con livelli di dettaglio a scelta per poter ottimizzare le aree di download. Le aree di download possono essere circolari oppure ovali, anche parecchio grandi. A titolo di esempio sul mio iPad mini da 64Gb  ho scaricato l’intera Sicilia ad un livello di zoom piu che soddisfacente per fare esplorazione fuoristrada, l’intera Romania in OSM,  porzioni di Romania e Tunisia in raster di google…. etc, le mappe che si scaricano si possono sovrapporre a livelli, attivare e disattivare etc. Ha un interfaccia molto gradevole ed intuitiva e soprattutto permette la gestione organizzata per cartelle, purtroppo, di sole 300 tracce e 2000 wpt se non ricordo male.

    Ci sarebbe anche TwoNav ma non mi sento di consigliarlo. Ha un grosso potenziale, tra l’altro si interfaccia con un software che gira su Windows e che ti permetterebbe di organizzarti e gestire bene mappe, percorsi e quant’altro. Ho notato che l’interfaccia lascia un po a desiderare, l’app gira lenta e goffa su iPad, il software di windows (che si chiama Land) è ancor piu goffo dell’app e ogni cosa richiede elaborazione di processore e banda dati imbarazzante. Hanno tante mappe che si possono acquistare nel loro shop e fa l’autorouting, permettendo di visualizzare contestualmente mappe raster (che ovviamente vanno acquistate). Potenzialmente un software completissimo, nella sostanza poco sfruttabile a mio personale gusto.

    Per quanto concerne software su PC per la programmazione di viaggi e spostamenti, autorouting, calcoli di km, di tempi di percorrenza e ottimizzazione di soste e strade, mappe permettendo, il Garmin Basecamp lo trovo sempre estremamente funzionale, tra l’altro dialoga con Google Earth in modo impeccabile e permette di trasportare dati da e verso Earth con gesti semplicissimi… unico neo sono le ottime ma costose mappe di Garmin e la copertura non è capillare.

     

    #3171
    vasilij
    vasilij
    Participant
    • Posts: 104

    Ciao,

    io utilizzo Osmand sul telefonino e mi trovo davvero bene (tranne per la funzione di ricerca che non mi trova nulla), quindi per il pc cercavo anche io un software basato su OSM. Ozi è caro e non supporta pienamente queste mappe (a quanto ho capito). Ho provato a scaricare OKMap, ma è gratuita la versione trial, quella completa è a pagamento. Ora lo proverò un po’ per vedere se ne vale la pena.

     

    Andrea

    #3176
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 266

    Segnalo per l’europa – Europe 3D  – https://geoflyer3dmaps.com/it/ – ottime mappe anche per andare a piedi con i monti in 3d

Viewing 8 posts - 1 through 8 (of 8 total)

You must be logged in to reply to this topic.