Sono Max un aspirante possessore di camper 4×4

Home Forums Presentazioni Diamoci il benvenuto Sono Max un aspirante possessore di camper 4×4

This topic contains 3 replies, has 3 voices, and was last updated by maxmax maxmax 2 weeks, 6 days ago.

Viewing 4 posts - 1 through 4 (of 4 total)
  • Author
    Posts
  • #4618
    maxmax
    maxmax
    Participant
    • Posts: 2

    Ciao a tutti i partecipanti al forum.

    Sono Max, aspirante possessore di un camper 4×4. Da qualche tempo mi frulla l’idea di allestirmi un camper con cellula abitativa in pannelli sandwich per girare un po il mondo quando avrò più tempo e non sarò troppo ancorato a casa. (mi sa che in questa cosa ha un po di colpa Simone che con i suoi video ha riattizzato la voglia di viaggiare …… vabbè non solo dai..)

    l’idea è avere un mezzo 4×4 e cellula separata (magari collegata da porticina) con una autonomia gasolio di un 800km e una autonomia per stare in luoghi lontani dalla “civiltà” per circa una settimana.

    in sequenza sono passato dall’ipotesi di restaurare un Vm90 ex militare.

    poi ad un Daily 4×4 successivo al 2008 (euro5),

    poi ancora al Bremach Trex che trovo bellissimo ma che mi preoccupa il fatto che non esista più l’azienda.

    E poi ancora , riducendo le aspettative ad un Iveco Massif pickup con una cellula con soffietto.

    Vorrei restare su un 35 qli per via della patente B. Ho 60 anni. è con il rinnovo patente C sarebbe magari un problema più avanti, a perte il fatto che prima dovrei acquisirla…..

    Per la parte meccanica mi affiderei ad una officina meccanica mentre per la cellula vorrei realizzarla da me e poi omologare il tutto in Germania.

    insomma ancora con tante idee confuse che mi farebbe piacere condividere con voi!

    un saluto

    Max

    #4619
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 353

    Ciao e benvenuto.

    Indipendentemente dal mezzo che vorrai allestire

    prima cosa decidi quale è il tuo massimo di spesa

    A meno che non decidi per un mezzo minimale su meccanica tipo pickup e cellula difficilmente resterai nei 35Ql

    Il fai da te è divertente ma necessita di spazi e tanto tempo da dedicarci, dovrai comunque passare per un allestitore che ti deve certificare quello che hai fatto e che si farà pagare. Non è più cosi semplice passare dal TUV tedesco con mezzi vecchi, le normative sono sempre più stringenti. Personalmente cercherei un mezzo già allestito da rivoluzionare se necessario almeno parti da una cosa già omologata.

    Non illuderti che spenderai poco una cellula nuova quando ci hai messo finestre arredi e impianti difficilmente resti sotto i 30/40000€ a cui devi aggiungerci la meccanica. Se ti fai convincere di spendere meno all’inizio li spendi sicuramente dopo con gli interessi…

    La patente C1 è semplice da prendere e ti apre ad un mondo di possibilità di mezzi molto più comodi e visto che non sei più un giovincello ci penserei seriamente, il rinnovo non è un problema è solo più frequente e se non hai patologie particolari in corso lo superi facilmente oltre all’esame della vista ti fanno quello dell’udito…

    Per ultimo se vuoi prendere in considerazione il mio è In vendita con il negozio a Venezia non riesco ad usarlo e alla pensione mi mancano ancora 12 anni…

    #4622
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 240

    ciao, per “spendere poco” potresti anche prendere in considerazione la ricerca ed acquisto di una cellula monoscocca in qualche autodemolizione, son “rare” ma con una botta di c..o, con un 5.000€ potresti trovare qualcosa di “accettabile”

    #4624
    maxmax
    maxmax
    Participant
    • Posts: 2

    Grazie delle preziose indicazioni.

    In queste settimane di pensieri sul “progetto” mi sono ben reso conto che è davvero complicato fare delle scelte. ogni aspetto che si considera ha ripercussioni su qualcosa d’altro.

    Dimenticavo di dire che io non ho esperienza di offroad e anche se non mi passa per l’anticamera del cervello di andare ad arrampicarmi in” twist” sull’impossibile solo per dimostrare che “ci sono passato” dovrò comunque fare un po di esperienza. e oggi senza esperienza di quel tipo aggiungo un po difficoltà nella valutazione delle cose. Forse solo il “buon senso” non basta. Ma per questo ci sono gli Amici! o no?

    Se il problema è grosso proviamo a dividerlo in problemi più semplici.

    Quindi fermo restando i desiderata che sono :

    l’ autonomia 800k di percorrenza su strate asfaltate, sterrate, su un po di sabbia o su fango (niente camel trophy pero!)

    l’autonomia energia acqua cibo : una settimana max

    poter utilizzare il mezzo in climi relativamente freddi e caldi (quindi una buona coibentazione) perche no la settimana bianca in trentino in camper invece che in b&B)

    stare in piedi nella cellula /potersi cucinare qualcosa / e  poter fare la pipi senza dovere affrontare gli orsi di notte!

    omologazione per 2 persone (credo che con sotto i 35 qtl il terzo non ci sta….sigh) tanto son solo o al max a rotazione con qualche amico…….. se ce qualche fanciulla interessata si faccia avanti! (ma questo è un altro discorso…ahhah)!

    1 . il mezzo: tenuto conto che a 60 anni mi restano 10  – 15 anni di buono per questi viaggi e quindi allora vorrei recuperare qualcosa della cifra spesa comincio quindi a scartare mezzi molto vecchi che difficilmente avranno poi ancora un valore residuo. C’è pure il problema del diesel che avrà sempre più vita dura a circolare non solo qui nelle regioni del nord italia (abito a torino citta)  ma a quanto pare anche in altre paesi europei. quindi se un euro1 2 3 non hanno problemi tecnici nei paesi extraeuropei. se in europa ci dobbiamo circolare se non altro per andare fuori forse è meglio procurarsi un euro5/6 .al momento propendo per un euro5 (niente adblue da portarsi dietro quindi più leggero e forse ancora tollerato per un po in Eu. (boh) Però qui ce il problema che i mezzi usati disponibili sono pochissimi e sopratutto non scendono sotto i 25/35K….. (escludo l’acquisto del nuovo: oltre 65k per il daily 4×4 mi farebbe saltare totalmente il budget! sigh)

    i 35 qtl . mi rendo conto che è difficilissimo starci dentro. bisogna limare i pesi al max, ma forse in ottica di una futura cessione del mezzo non sara più facile da rivendere ? (più ampia la platea dei possibili acquirenti).

    prendere la patente c/c1  per poter stare nei 75qli non sarebbe un grosso problema e di certo non ho oggi problemi di salute (altrimenti non penserei a fare un viaggio verso le steppe del kirghizistan….) ma la vedo come una ulteriore rottura di scatole… ed ad altri 1000€ che se ne vanno… certo risolverebbe qualche problema sul peso.

    però se non sbaglio un daily 4×4 dal 2008 in poi è omologato da iveco per 35qli, solo quello dal 2014 in poi è un 50qli. corretto? e come si fa ad  omologare  un 35qli di fabbrica a diciamo 42qli ?

    resterebbero ancora delle domande su bremach trex, ma se posso apro magari un post a parte…..

    2. la cellula:

    pensavo di auto costruirla il più possibile proprio per la soddisfazione di farla. e se possibile per limare un po i costi di produzione.

    pensavo ad una cellula 3200/3500 x 2000 x 2000 separata dalla cabina per le seguenti ragioni:

    non ce dispersione attraverso il parabrezza della cabina

    una presunta maggiore sicurezza dai furti….. altre porte da aprire etc….

    forse mi riguarda poco per i viaggi che ho in testa, ma per le spedizioni ro/ro la cellula resta chiusa ad estranei.

    sull’alestimento ce da sbizzarirsi e a dire il vero ci ho ancora pensato poco.

    pero mi sorprendono i 30/40k di costo indicati da xeplorerbase, da una grossolana list di costi che ho porvato a buttare giu la somma totale mi  sembra piu bassa….. ma forse non sono ancora stato troppo preciso.

     

    per il momento mi fermo qua perché altrimenti scrivo un odissea…. e quella l’hanno già scritta tanto tempo fa.

     

    grazie a tutti coloro che vorranno dire la sua.

    Max

     

Viewing 4 posts - 1 through 4 (of 4 total)

You must be logged in to reply to this topic.