Immatricolazioni auto estere senza certificazione europea

Home Forums Viaggi, avventure e competizioni Documenti, carnet, assicurazioni e visti Immatricolazioni auto estere senza certificazione europea

This topic contains 5 replies, has 5 voices, and was last updated by RubyloveII RubyloveII 5 years, 6 months ago.

Viewing 6 posts - 1 through 6 (of 6 total)
  • Author
    Posts
  • #1779
    Plasa
    Plasa
    Participant
    • Posts: 62

    Ciao forum.

    Vi scrivo per sfogarmi un pò.

    Sto tentando da 2 mesi di importare un veicolo non EU (immatricolato in Germania come camper) in Italia. Sembra che diventa sempre più difficile, perchè se il veicolo non ha certificazione europea (COC) oppure ha una omologazione individuale (paragrafo 21 in germania) questo non comporta l’ immatricolazione in Italia. Da come mi hanno spiegato oggi serve il collaudo originale (quello estero) timbrato da un’ ente pubblica (non vale il tüv) con le direttive CE applicate. Non valgono le direttive nazionali.

    E se non dovesse bastare, bisogna anche avere una traduzione legale e alla fine non è garantito che te lo accettano, può essere che ti mandano al CPA, centro prove autoveicolo, per fare una omologazione individuale, con tempi al di fuori dell’ immaginabile…

    Questo procedimento sta per essere adatto man mano da tutte le motorizzazioni nel nord. Non so come venirne fuori…

    Christian

    #1784
    bebo
    bebo
    Participant
    • Posts: 152

    ciao, hai provato a sentire  non solo camper di carlo rota, magari ti puo ‘aiutare, di piu’ non cosi, pero ‘ultimamente e’ diventato difficile immatricolare anche in germania

    saluti

    • This reply was modified 5 years, 7 months ago by bebo bebo.
    #1788
    skwattrinated
    skwattrinated
    Participant
    • Posts: 10

    Due amici hanno intrapreso questa avventura per auto russe.

    Il primo c’è riuscito in un anno di patimenti, il secondo con un meraviglioso aiuto dalla casa madre (nel caso specifico, AvtoVaz) che in mezza giornata (giuro) gli ha spedito direttamente da Togliatti la documentazione necessaria.

    Potresti provare così ..

    #1792
    Plasa
    Plasa
    Participant
    • Posts: 62

    ciao, hai provato a sentire non solo camper di carlo rota, magari ti puo ‘aiutare, di piu’ non cosi, pero ‘ultimamente e’ diventato difficile immatricolare anche in germania saluti

    Ciao Bebo.

    Si, sono assistito proprio da lui…Il fatto che è immatricolato in Germania, tutti i documenti presenti, dati tecnici etc… Una cosa importante per chi vuole importare un veicolo dalla Germania deve per forza far timbrare tutte le carte del tüv anche dalla motorizzazione “kfz-zulassungsstelle”.

    La casa madre del mio mezzo è negli stati uniti, è stata venduta 2 volte e produce solo veicoli militare. Non credo che faranno una documentazione…

    Christian

    #2040
    smontic
    smontic
    Keymaster
    • Posts: 280

    E se non dovesse bastare, bisogna anche avere una traduzione legale e alla fine non è garantito

    Questa è sempre stata obbligatoria, io l’ho fatta da solo due volte, sembra tutto complicato, ma alla fine ci sono voluti 5 minuti in tribunale a Milano 🙂

    www.stepsover.com
    MAN 16.232 Valentino

    #2194
    RubyloveII
    RubyloveII
    Participant
    • Posts: 151

    Volevo fare una domanda a proposito di questo, acquistare un mezzo all’estero come vorrei fare io e credo molti di noi, comporta tutti questi casini? se è così ci rinuncio subito.

    Oppure per “immatricolare” si intende qualcos’altro? un veicolo non standard, mai immatricolato, trasformazione ecc?

     

     

Viewing 6 posts - 1 through 6 (of 6 total)

You must be logged in to reply to this topic.