novità x omologare in Germania

This topic contains 8 replies, has 4 voices, and was last updated by Lobo Lobo 4 years, 5 months ago.

Viewing 9 posts - 1 through 9 (of 9 total)
  • Author
    Posts
  • #2639
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 299

    Ciao a tutti, mi è arrivata questa email, che potrebbe interessare a chi stà finendo di allestire un veicolo da omologare via TUV.

    Leggete un pò: ….

    Con il comma 1135 lettera b) della Legge di Bilancio 30 dicembre 2018, n. 145 sono state prorogate al primo gennaio 2020 le disposizioni previste dall’Art.5 del Decreto Legislativo n.98 del 29 maggio 2017.
    Ricordo che tale articolo una volta entrato in vigore con l’attuale testo vieterà la radiazione per esportazione di un qualsiasi veicolo che non sia stato sottoposto a revisione nei 6 mesi precedenti,
    norma assurda, illiberale e fortemente voluta da una potente lobby che si erge paladina dell’ecologia, del riciclo e dello smaltimento dei rifiuti.
    Quindi c’è ancora un anno di tempo (temo l’ultimo perché la commissione preposta all’entrata in vigore dell’intero decreto ha ripreso i lavori) per chi deve allestire e collaudare mezzi per i quali
    è scaduta la revisione e non è più possibile effettuarla in Italia, quindi chi si trova in queste condizioni è invitato ad accelerare i lavori per sicurezza.

    Cordiali saluti

    #2640
    ORSO
    ORSO
    Participant
    • Posts: 33

    credo che non c’entri nulla la germania,è un problema nostro.

     

    #2644
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 299

    Si, vero, ma io non ho mai sentito di uno che allestisce un camper 4×4 e và in Francia, o in Inghilterra a fare l’omologazione, bensì vanno quasi tutti in Germania……!!!

    Eh il perchè è facile capirlo, il TUV è privato e rispettando le loro regole hanno tutto l’interesse a farsi pagare per le loro prestazioni, mentre nelle altre nazioni la motorizzazzione è di stato e fanno i burocrati….

    • This reply was modified 5 years, 5 months ago by iltico iltico.
    #2647
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 326

    e dopo che io avrò immatricolato i miei veicoli all’estero cosa se ne faranno di C.d.C e C.d.P. che dovrei riconsegnare? non me li accetteranno? e si terranno in archivio veicoli non più esistenti? contenti loro! ho già non so quante motociclette in questa condizione

    #2652
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 299

    Ciao missile, cosa sono il C.d.C. e il C.d.P. ?? Son negato con gli acronimi.

    Se radi un veicolo per vendita all’estero i documenti vecchi li puoi anche buttare, anche se è meglio tenere copia di tutto e poi lo riimmatricoli quì coi nuovi documenti esteri, ma dovresti saperlo ! 😆

    #2658
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 326

    Ciao missile, cosa sono il C.d.C. e il C.d.P. ?? Son negato con gli acronimi. Se radi un veicolo per vendita all’estero i documenti vecchi li puoi anche buttare, anche se è meglio tenere copia di tutto e poi lo riimmatricoli quì coi nuovi documenti esteri, ma dovresti saperlo ! 😆

     

    Carta di Circolazione – Certificato di Proprietà

    io non devo reimmatricolare in Italia, io sono emigrato all’estero e non intendo ritornare indietro, finalmente mi avanza di nuovo qualche soldino per viaggiare, sei matto che torno a pagare tasse e tariffe in itaglia!? Pian pianino rottamerò definitivamente oppure reimmatricolerò nel nuovo paese i miei veicoli ma la pratica di reimmatricolazione prevede che io alla fine dell’iter consegni i documenti di radiazione per espatrio, non so cosa accade se l’itaglia si rifiuta di radiare

    #2660
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 299

    Boh ignoro, ma sò che per un italiano ivi residente la radiazione è una pratica semplice e veloce. Elimini un veicolo e si fan pure pagare.

    Nel tuo caso non dovrebbe occuparsene la nostra ambasciata ? Fai una telefonata e chiedi. 😆

    • This reply was modified 5 years, 5 months ago by iltico iltico.
    #2708
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 299
    #4288
    Lobo
    Lobo
    Participant
    • Posts: 17

    Ciao io sto cercando informazioni per riuscire a portare il mio furgone i. Germania per l’omologazione. Vorrei riuscire a fare il processo da solo senza ausilio di compagnie tipo (nonsolocamper). Qualcuno ha informazioni sul processo? Il passaggio che mi manca e come ottenere un documenti tedeschi in via temporanea per andare al tuv  senza essere residente in Germania.

     

    Grazie

Viewing 9 posts - 1 through 9 (of 9 total)

You must be logged in to reply to this topic.