Rimozione ossido da alluminio

This topic contains 4 replies, has 3 voices, and was last updated by iltico iltico 5 years, 5 months ago.

Viewing 5 posts - 1 through 5 (of 5 total)
  • Author
    Posts
  • #1218
    smontic
    smontic
    Keymaster
    • Posts: 280

    Qualcuno conosce dei sistemi non meccanici? Io ne ho lette di tutti i colori, dall’aceto alla cocacola, dalla soda caustica al bicarbonato di sodio. Poi ci sono i prodotti commerciali, ho sentito parlare di un certo Remox, ma mi pare più un convertitore tipo Ferox che un prodotto adatto all’alluminio…

    Qualche idea testata di persona?

    • This topic was modified 5 years, 9 months ago by smontic smontic.

    www.stepsover.com
    MAN 16.232 Valentino

    #1236
    bicicles
    bicicles
    Participant
    • Posts: 2

    Io ho visto pulire dei cerchi della alcoa 22,5 con paglietta in acciaio da cucina e aceto bianco alcoolico..

    #1237
    smontic
    smontic
    Keymaster
    • Posts: 280

    Io ho visto pulire dei cerchi della alcoa 22,5 con paglietta in acciaio da cucina e aceto bianco alcoolico..

    Si, avevo sentito anche dall’aceto. Il tema della paglietta è che spesso non si arriva in tutti gli spazi, quindi mi interessava capire se c’era un metodo chimico 😁 insomma qualcosa tipo il Ferox ma per l’alluminio 😁

    www.stepsover.com
    MAN 16.232 Valentino

    #1679
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 299

    Ciao smontic, forse ti posso aiutare un pò.

    Per lavoro ho avuto per decenni il problema di rimuovere degli spessi depositi di calcare e polvere di vetro da dei carter in lamiera inox e diventavo matto.

    Un giorno il rappresentante della ditta di prodotti tecnici della Chemsearch,  da cui mi fornivo, mi ha  proposto di usare puro un prodotto che loro vendevano da usare diluito per lavare le furgonature in alluminio dei camion. Era una ditta seria con veramente ottimi prodotti, anche se cari.

    Il prodotto era a base di acido fosforico, non mi ricordo più in quale forma chimica e il nome commerciale del prodotto, controllerò prox settimana.

    L’ho usato anche per pulire delle fusioni in alluminio e dopo neanche 1′  l’alluminio era ricoperto di schiuma bianca, tipo quella che forma l’acqua ossigenata.

    L’alluminio se liscio, tipo trafilato, veniva come nuovo; se poroso, tipo fusione, le porosità si  evidenziavano e veniva pulitissimo.

    Sulla superficie si formava un velo di polvere, tipo ossido che uniformava la superficie, si doveva sciacquare più volte molto bene e quando era asciutto sembrava quasi nuovo.

    Lo strato superficiale di ossido prodotto si poteva spazzolare via quando era ancora bagnato, oppure lasciarlo e da asciutto fissarlo con un velo di lubrificante, spry siliconico, Svitol e similari, a mio avviso è la soluzione migliore e più veloce.

    Tu parli di convertitore per l’allumino è errato, l’ossido d’alluminio si rimuove chimicamente, mentre l’ossido di ferro si stabilizza convertendolo in una forma stabile.

    Quello che proponi, il Remox, non lo conosco, ma dalla scheda potrebbe andar bene, è a base di acido ortofosforico, provalo, ma ricordati di occhiali, guanti e occhio ai vestiti, agli schizzi !!!

    http://www.acemchimica.com/prodotto/remox/

     

    • This reply was modified 5 years, 7 months ago by iltico iltico.
    #2470
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 299

    Ciao a tutti, sono finalmente riuscito a farmi sistemare il PC, che si era “impallato”…

    Ho incontrato per caso il rappresentante della Cheamsearch, da cui mi fornivo e chiaccherando mi ha confermato che hanno ancora il pulitore per le furgonature in alluminio, si chiama ND290.

    Mi ricordo che era caro, ma veramente ottimo, lo vendevano in bidoncini da 20-25 litri.

    Guarda che questo prodotto non và bene per delle superfici speculari, alluminio lucidato, perchè lo opacizzerebbe. Attento alla pelle ed agli occhi

    Dopo che avrai pulito l’alluminio dalla corrosione dovuta all’ossidazione, sarebbe bene che lo proteggessi per non farla riformare, usa silicone, o cera.

    Prova a contattarli, ciao, iltico.

     

    http://chemsearch.altervista.org/nd-290—fronte.html

     

    scheda di sicurezza, trovata solo in spagnolo…

     

    https://live.nch.com/sdssearch/download.aspx?file=myfile.pdf&mode=sdsdirect&countrycode=ES&companycode=NC&languagecode=es-ES&groupcode=0289G&productname=ND%20290&productnumber=11000451

    • This reply was modified 5 years, 5 months ago by iltico iltico.
Viewing 5 posts - 1 through 5 (of 5 total)

You must be logged in to reply to this topic.