Riscaldamento a Infrarossi 21/24V

This topic contains 11 replies, has 8 voices, and was last updated by Rasty Rasty 1 month, 1 week ago.

Viewing 12 posts - 1 through 12 (of 12 total)
  • Author
    Posts
  • #2259
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 292

    Per chi sta pensando ad allestire una cellula free gas e free diesel un innovativo sistema di riscaldamento da mettere a soffitto… il consumo è più o meno equivalente al frigo a compressore, le batterie al litio e le future alternative saranno più leggere e scenderanno di prezzo, diventerà sempre più interessate pensare ad un full elettric, anche per la meccanica… 😎

    https://raffaellopoint.com/categoria-prodotto/pellicola-riscaldante-sottile/

    #2260
    ORSO
    ORSO
    Participant
    • Posts: 33

    quando ero in baita a 1500mt, in inverno usavo i fili riscaldanti x proteggere le tubature esterne e il vaso di derivazione acque, basso consumo e scattavano grazie a un sensore quando la temperaturascendeva a 1-3 gradi, e proprio oggi pensavo a un sistema del genere x i serbatoi esterni del tp3, il tuo articolo è interessante ,si potrebbero usare quelle pellicole, resta solo da verificare effettivo consumo e costi, l’ideale sarebbe che l’azienda faccia provare su un mezzo il prodotto, un test,saluti a tutti

    #2273
    bebo
    bebo
    Participant
    • Posts: 151

    ciao esistono delle piastre da attaccare sotto ai serbatoi .

    #2274
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 292

    Faccio notare che si sta parlando di infrossi non di resistenza classica, scaldano i materiali non direttamente l’aria… mio padre li ha installati nella casa nuova e risulta più omogeneo – nessun oggetto, tavolo divano pareti risulta freddo – anche in confronto ai classici termosifoni 😉 ed almeno sulla carta anche i costi dovrebbero essere minori del gas e sono esenti da qualsiasi manutenzione…

    #2277
    ORSO
    ORSO
    Participant
    • Posts: 33

    Ciao Bebo, sai darmi un link delle piastre?grazie

    #2281
    bebo
    bebo
    Participant
    • Posts: 151

    ciao spero di ricordarmi dove le ho viste , ti faccio sapere  😆

    #2282
    Federico.Ghione
    Federico.Ghione
    Participant
    • Posts: 29

    ciao esistono delle piastre da attaccare sotto ai serbatoi .

    ho un amico che le ha provate tutte per non far gelare il serbatoi esterni: piastre, cavi da avvogere attorno ai tubi ecc.. Niente da fare. A -10/15 gela tutto.

    #2360
    smontic
    smontic
    Keymaster
    • Posts: 277

    Secondo me le piastre esterne funzionano poco o nulla quando servono davvero. Nei camion americani che stiamo vedendo in Sud America ci sono sempre tubi d’acqua calda che entrano nei serbatoi per scaldare direttamente il diesel. Poi sulle linee prima della pompa pre-riscaldatori elettrici…

    www.stepsover.com
    MAN 16.232 Valentino

    #2472
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 170

    Ciao, per quanto ne sò una delle soluzioni ottimali per riscaldare serbatoi e tubazioni sono le pellicole PTC. Realizzano dei termoresistori a film sottile da avvolgere sul pezzo critico.

    Il bello è che la resistenza varia automaticamente in funzione della temperatura, quando è freddo la resistenza=calore è massimo, mentre quando si riscalda diminuisce, non serve un circuito di controllo temperatura, si regola da sola.

    Oltretutto è un semiconduttore, più duraturo e non si corrono i rischi di rottura della classica spira in Tungsteno delle normali resistenze….!

     

    http://www.htspa.it/linee-prodotto/riscaldatori-ptc

     

    https://www.alper.it/ptf.asp?lang=it

     

    http://www.directindustry.it/prod/electricfor-sa/product-66806-1249819.html

     

     

    #3274
    Rasty
    Rasty
    Participant
    • Posts: 6

    Ma rivestendo di isolante i serbatoi?

    D’accordo che la sola resistenza non serva a molto, ma inserita tra serbatoio e strato isolante per adesso non ho mai avuto problemi con il gasolio “normale” anche a temperature sotto i -13/-15°

     

    Certo che una piastra di riscaldamento appiccicata ad un serbatoio così nudo e crudo, il calore si disperde immediatamente….

     

    Per le “resistenze” puoi guardare anche sul sito eBay

     

    Rasty

    #3275
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 172

    ……………..non ho mai avuto problemi con il gasolio “normale” anche a temperature sotto i -13/-15° …………………..

    … e che problemi dovresti aver avuto!?

    i “normali” gasoli venduti in inverno son garantiti fino a -30 e con gli additivi commerciali possiamo arrivare a -35; personalmente la temperatura più fredda che ho “provato” era -32 con vento forte

    #3297
    Rasty
    Rasty
    Participant
    • Posts: 6

    ciao esistono delle piastre da attaccare sotto ai serbatoi .

    ho un amico che le ha provate tutte per non far gelare il serbatoi esterni: piastre, cavi da avvogere attorno ai tubi ecc.. Niente da fare. A -10/15 gela tutto.

     

    Io ho fatto riferimento a quanto quotato sopra….

    So benissimo che il gasolio venduto in inverno o in montagna detto” alpino” hanno un punto di solidificazione della paraffina più basso, per questo ho “virgolettato” la parola NORMALE. Questo ad indicare che anche avendo usato gasolio “estivo” con una leggera coibentazione e una piccola fonte di calore, non ho avuto nessun problema, anche a temperature molto inferiori rispetto a quelle quotate….

     

    Poi, se nel diesel c’è acqua…..che sicuramente non aiuta…. Un buon separatore riscaldato, aiuta la messa in moto… Ovvio che poi nel serbatoio il gasolio deve essere liquefatto e non solido…….

     

    Rasty

Viewing 12 posts - 1 through 12 (of 12 total)

You must be logged in to reply to this topic.