Xplorerbasecamp Trailer

Home Forums Veicoli Allestimento di veicoli generici Xplorerbasecamp Trailer

This topic contains 19 replies, has 5 voices, and was last updated by iltico iltico 1 year ago.

Viewing 15 posts - 1 through 15 (of 20 total)
  • Author
    Posts
  • #2591
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    L’idea di vendere il camper mi ha messo ansia ed un turbinio di emozioni sarà dura vederlo andar via con qualcun altro 😥  ma cosciente che attualmente è la soluzione più logica ho cominciato a pensare cosa sia più funzionale per l’uso che ne potrei fare in futuro non volendo abbandonare l’idea del viaggio/camping off road.

    Perché un trailer?

    Ogni modo di viaggiare ha un suo perchè, dipende molto dai luoghi, dai tempi disponibili, dal clima che troveremo e dalle disponibilità economiche.

    Un trailer è economico, ha poca manutenzione ed è facile da costruire seguendo le proprie esigenze e costruendosi anche autonomamente il cubo abitativo lo si può mettere su di un carrello trasporto cose senza problemi omologativi, diventa un carico scarrabile come sui pick up, e se capita di dover fare un trasloco o raccogliere legna abbiamo il nostro carrello.

    Vivendo in città ci saranno sempre più problemi di circolazione con veicoli “vecchi” per cui avere un veicolo da usare tutti i giorni Ibrido e in prospettiva elettrico puro a cui agganciare per i viaggi il nostro piccolo rifugio su ruote, risulta un ottimizzazione di risorse sia economiche che materiali.

    Xplorerbasecamp Trailer – specifiche di progetto

    1) Modulo abitativo, volumi interni – lunghezza 2800mm, larghezza 1800mm, altezza 1400mm, tetto a soffietto, 2 posti letto

    2) Pannelli solari di tipo flessibile (tecnologia che offre il mercato al momento della realizzazione)

    3) batterie servizi 200/400A ( tecnologia che offre il mercato al momento della realizzazione)

    4) wc (porta potti)

    5) lavandino con boccetta estraibile

    6) fornelletto estraibile con camping gaz da 3Kg

    7) piccolo frigo a compressore 40w

    8) riscaldamento con pannelli a infrarossi da 100w sul soffitto

    9) serbatoio acqua da 100L e corrispondente di recupero da installare sottopavimento

    10) da verificare la fattibilità motore elettrico sul carrello con il principio delle bici a pedalata assistita – spinge quando l’auto tira – e recupera energia in frenata

    #2592
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 281

    Ciao, il Tuo ragionamento non fà una piega, è un’ottima soluzione polivalente ai vari problemi attuali…

    Ho visto tanti bei rimorchietti, rimorchi e roulottine attrezzati per l’offroad che girano per l’Australia e se cerchi su YouTube ci sono molti filmati e magari potresti trarne spunto per l’allestimento.

    Domanda, hai lo spazio per costruirtelo, o te lo faresti fare ?

    Se avessi lo spazio potresti pensare di costruirtelo da solo, magari con qualche aiutino, in VTR e monoscocca.

    Non è particolarmente difficile, è solo un pò lungo da fare, o magari te lo fai fare da chi stampa VTR, dalle tue parti dovresti trovare facilmente chi stampa barchette-barche in VTR e loro hanno la stagione morta, quando non lavorano, risparmieresti …!

    Basta prendere qualche metro cubo di polistirolo, incollare i vari pezzi col vinavil. Rivesti il polistirolo con del compensatino bello liscio, che sarà da spalmare per bene di cera distaccante e fai una simil cellula, un pò più piccola della misura definitiva e  sopra ci spalmi la vetroresina.

    Lavoreresti in positivo, non in negativo, come si fà con gli stampi e il gelcoat di finitura la dai alla fine, bucciato per nascondere le imperfezioni.

    Sarebbe molto robusta per poterla caricare-scaricare e poi la foderi all’interno con pannelli di polistirene. In teoria dovrebbe essere più leggero, non serve un telaio, perchè non sarebbe grande e se lo facessi in Kevlar sarebbe ancor meglio, più leggero, meno strati da mettere.

    Buon Anno e auguri per il progetto !!!

    Ciao, iltico.

    • This reply was modified 1 year, 5 months ago by iltico iltico.
    • This reply was modified 1 year, 5 months ago by iltico iltico.
    #2594
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    Per il camper ho fatto disegni per una decina d’anni… 🙄 spero che con questo progetto i tempi siano minori ma comunque non è per l’immediato prima devo sistemarmi con il lavoro.

    Diciamo che sto puntando al nuovo Defender che sarà in vendita nel 2020 da vedere se Mild Hybrid o Ibrida Plug-in, un paio d’anni che se ne trovino di usate ad un prezzo umano e sopratutto che abbiano risolto i problemi che ci sono quasi sempre su modelli appena lanciati e poi cominciamo a lavorare seriamente sul progetto 😉 vediamo se riesco a farmi il ragalo per i 60 anni 😎

    #2595
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    Cominciano a girare le prime immagini con una camuffatura leggera…

    #2596
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 281

    Ciao, guarda che non serve aspettare l’uscita del nuovo Defender, che sarà molto caro e coi difetti della prima serie…..

    Potresti prendere un Defender usato col V8 benzina e metterlo a GPL e se volessi fare una furbata, lo omologhi a GPL monofuel, equivarrebbe ad un euro6, no menate, no bollo, da montare solamente l’impianto GPL, le bombole metti quelle cilindriche a lato dei longheroni del telaio e bisognerebbe togliere il serbatoio originale della benzina e metterne uno da 15litri, da usare solo per l’avviamento.

    Ciao, iltico.

    #2617
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 281

    Ciao, mi sono venute in mente un paio di cosette…

    In Italia si trovano rimorchietti adatti al fuoristrada, quelli con le ruote grandi, uguali a quelle dell’auto?

    Nel tuo progetto di prova hai messo la porta dietro, pratico, ma ti preclude la possibilità di appenderci qualcosa, ruota, bici, ecc… credo che sarebbe più pratica una porta laterale.

    Ultima idea, hai disegnato il tetto a compasso, soluzione classica, ma ti consiglierei di fare il tetto che si alza orizzontalmente, parallelo al suolo, guadagni volume e abitabilità, oltre a non dover stare sempre in un punto per non picchiare la testa e parlo per esperienza…!!

    Se ti ricordi la mia cellula il tetto è orizzontale e ci sono due meccanismi ad X con le molle  per muovere il tetto.

    Ciao, iltico.

    #2622
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    Non ho fatto una ricerca approfondita ma qualcosa di rimorchietti da off road si trova, da vedere se si riesce ad omologare le stesse ruote della trattrice… 🙄

    La porta laterale mi frega con gli spazi volevo restare entro i 3,50 m timone compreso 2,8 di cellula comunque c’è tempo per rivoluzionare la disposizione 😎

    Il soffietto a compasso l’ho pensato per sfruttare l’angolazione per i pannelli solari ma anche questo “problema” si può ovviare in altro modo, intanto ragiono su pro e contro.

    La mia vuole essere anche una sfida tecnologica vorrei arrivare ad un full elettric – intanto per la casetta – ed in prospettiva anche per il veicolo trainante, per quello puntavo al Defender ibrido plug in e prima poi alla versione pura elettrica che inevitabilmente faranno in futuro.

    #2631
    bicicles
    bicicles
    Participant
    • Posts: 2

    Salve, parlando di un mezzo stradale anche io avevo pensato di costruirlo con le mie mani, oppure di prendere una vecchia roulotte modificarla in modo pesante per i miei scopi e poi usare solo la cassa sopra ad un pianale da usare anche per altri scopi.

    Dopo qualche anno di ricerca ho trovato un mezzo che faceva al mio caso. Quindi solo problemi burocratici nel portarlo a casa ,ma poco o nulla di lavoro manuale…

    Finita questa parentesi il mio consiglio è di guardarti parecchi video e forum di mezzi simili, per studiare altezze da terra piccoli accorgimenti come “scivoli” in lamiera bella robusta per angoli di uscita o per spanciate varie ,parlare con chi ti costruirà il mezzo su misura per cercare di portare all’interno del telaio i cavi bowden dei freni e l’ impianto elettrico sono le prime cose che mi vengono in mente come  l’ altezza del timone  per limitare l’angolo di dosso fra l’ ultimo asse del “trattore” e il primo asse del rimorchio.

    Seconda cosa..  fare il rimorchio largo come la trattrice, un rimorchio che a libretto è anche un centesimo più largo del trattore DEVE essere trainato con specchi supplementari . ( ->  Qualora il rimorchio, con o senza il suo carico, sia di larghezza superiore alla motrice, la stessa deve essere munita di appositi dispositivi di ingombro costituiti da paline con catadiottri di colore bianco rivolti verso il senso di marcia. La motrice deve essere inoltre munita di n. 2 specchi retrovisori esterni estensibili, che non devono sporgere più di 20 cm dalla sagoma di maggior ingombro trasversale.)

    Gli specchi supplementari spesso sono aerodinamicamente fatti male e vibrano abbastanza e alla lunga viene il mal di mare, ne ho cambiati parecchi da 7\8€ la coppia ad anche un centinaio.

    Io ti consiglio di prendere il rimorchio con il peso massimo che puoi trainare, non si sa mai.

    La porta potresti metterla sul timone così anche in libera la tieni aperta e nessuno può dire nulla “sei in sagoma”

    Per il resto sulla tecnica ci sarebbe da parlare per anni.. Webasto acqua\aria, tappetini elettrici affogati nel pavimento, pannelli radianti pareti e soffitto ,litio\piombo ,tanta acqua\poca acqua ,induzione\gas\gasolio ..

    Io sarei per un interno full electric ,ma questo per me così sempre a spanne calcolando quello che consumo e quello che “vorrei” avere in più , se inizio a fare pranzo e cena a 220, poi magari mi sveglio e piove e non mi schiodo della cellula quindi tv\pc o altro, luce diverse ore, riscaldamento anche solo 40w di webasto per 10hr , calcolando due giorni nuvolosi ? Si parla di 3\400 AH UTILI , non lordi di batteria sia chiaro, 3\400 netti che solo di piombo saranno 4 quintali..  Quindi dopo tutto questo stufa a gas ,con ventola e tubo per i capelli bagnati ,cucina gas ,frigo trivalente con tutti i suoi pregi e difetti..

    Mentre continuo a sognare il mio mezzo perfetto ,ho preso casa e terreno ,sto per fare il capannone ho dato la C e sto dando la E..

    Grazie a voi continuo a sognare e quando posso contribuire con qualcosa lo faccio molto volentieri.

    Saluti!

     

     

    #2634
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 281

    😉 🙂  😀

    #2839
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    A me ogni tanto vengono idee malsane ma vedo che c’è chi è più fuori di me nel realizzarle…

    Qui la mia idea di realizzare una trazione assistita sul rimorchio sarebbe risultata utile :mrgreen:

    #2848
    iltico
    iltico
    Participant
    • Posts: 281

    Si, l’idea della trazione anche sul rimorchio sarebbe una fi..ta, sul rimorchio basterebbe mettere un ponte rigido posteriore con l’albero di trasmissione, ma la presa di forza per l’albero ?

    Non credo che esistano delle auto con la presa di forza posteriore, a meno che tu voglia forare la boccia del differenziale post. e appiccicare i qualche modo una crociera e una guarnizione !!! 😆

    Bello il video, ma non si apre a pagina intera ??

    L’avevo già visto, ma ce ne sono altri, hanno girato tutta l’Africa Australe !!!

    Comunque avevo anche visto dei carrelloni con tenda, più leggeri e piccoli delle roulotte, che andavano alla grande in OffRoad, perchè gli avevano fatto il timone incernierato orizzontalmente.

    Quì è vietato, ma si potrebbe fare con delle piastre  che lo bloccano su strada e le smonti, liberando il timone, in OffRoad.

    Su YouTube guarda anche i GallBoys australiani, non scherzano !

     

    </iframe>” target=”_blank” rel=”noopener”><iframe width=”639″ height=”360″ src=”https://www.youtube.com/embed/wk6KJXeOM0k” frameborder=”0″ allow=”accelerometer; autoplay; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture” allowfullscreen></iframe>

     

    P.S. ma come fai a mettere direttamente il video ? A mè appare il video nella finestra, ma quando l’invio mi appare una pagina bianca col codice 403……….!!!

    • This reply was modified 1 year, 4 months ago by iltico iltico.
    #2852
    missile
    missile
    Participant
    • Posts: 223

    ……….Non credo che esistano delle auto con la presa di forza posteriore………

    La maggior parte dei mezzi di origine militare fino agli anni 70/80 aveva di serie o come optional la presa di forza; il problema è che oggi sono euro zero; non so se e quanti abbiano continuato ad installarla fino ad oggi; forse gli americani sull’Hummer o i russi sulle UAZ

    #2853
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    Comunque io non intendevo presa di forza, ma motori elettrici con il principio delle bici a pedalata assistita, ho contattato questa ditta http://eyesvehicles.com/ che mi ha confermato la fattibilità tecnica anche se sarebbe un po rognosa l’omologazione ma sulla carta fattibile 😎 poi è da vedere i costi… mi hanno fatto anche un preventivo per ibridizzare il camper sarebbe possibile trasformare il mio in elettrico/diesel con l’autonomia di circa un centinaio di Km solo in elettrico velocità max 90Kmh alla modica cifra di 29000€ comprese le prese per la ricarica a casa 😯

    Diciamo che a livello tecnologico ci siamo con i costi siamo ancora lontani per una cosa massiva 🙄

    #2873
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    – P.S. ma come fai a mettere direttamente il video ? A mè appare il video nella finestra, ma quando l’invio mi appare una pagina bianca col codice 403……….!!!-

    Io banalmente copio il link che vedi sulla barra del broswer quando guardi un filmato su youtube e l’incollo sul post … e lo vedo sul forum senza problemi intero.

     

    #3060
    xplorerbasecamp
    xplorerbasecamp
    Moderator
    • Posts: 343

    Visto che in negozio è un mortorio…. intanto disegno 😎 

Viewing 15 posts - 1 through 15 (of 20 total)

You must be logged in to reply to this topic.